Gli appuntamenti di ottobre al Civico17

civicoSabato 6 ottobre ore 10: “Il cerchio chiuso. Piani e programmi politici di Teresio Olivelli” di Giorgina Pezza Tornamè. Quaderno n. 8 della Biblioteca civica. Per volontà di Amicivico17 il Quaderno sarà regalato a chi interviene. L’autrice sarà lieta di fare un piccolo brindisi per salutare gli ospiti.
Martedì 9 ottobre ore 15.30: ALFABETIZZAZIONE FINANZIARIA con la prof. Adele Bonzanini. Oggi: Capitale: formazione e le varie tipologie.
Mercoledì 10 ottobre ore 16.30: CORSO DI SCACCHI, per giovani e meno giovani. Ricomincia il corso di scacchi con Danilo. Il corso è gratuito e possono partecipare sia principianti sia chi è già capace. Tutti i mercoledì.
Venerdì 12 ore 21.00, Sala Rotonda: Recital IL MANTELLO DI DON GIOVANNI. Il Gruppo Parole a Manovelle di Vox Organi rilegge il mito del grande seduttore. Musica, teatro e narrativa in uno spettacolo dal tono scherzoso e sospeso nel tempo. Con Max Di Landro, Riccardo Bernardinelli, Tatiana Clerici, Antonello Ferrari. Alla chitarra Valentino Tamponi.
Venerdì 12 ore 16.30: CORSO DI MAGLIA. Le Gomitolone incontrano le Gomitoline. Il corso è gratuito. Tutti i venerdì.

CORSO DI “ARTE IN CARTE” con Chantal Passarella. Sono aperte le iscrizioni. Il lunedì dalle 16.45 alle 18, 5 incontri a partire da lunedì 29 ottobre.
LA BIBLIOTECA A TEATRO: è disponibile in Biblioteca il programma delle uscite a teatro. Prenotazioni entro il 20 ottobre

Sannazzaro inaugura la minibiblioteca

bibl
Inaugurata la Minibiblioteca – Little Free Library di Sannazzaro!

Codice identificativo n. 77077

Questo è l’official charter sign che ci è stato prontamente inviato dai responsabili del progetto Little Free Library. In questo modo, la nostra Minibiblioteca – Little Free Library è registrata sul sito littlefreelibrary.org e segnalata sulla google map ufficiale.
Sono più di 75.000 le casette sparse in 88 Paesi nel mondo, tante in Italia, la prima in provincia di Pavia. Una biblioteca grande, che mette al mondo una biblioteca piccola e libera è un progetto, nello stesso tempo, di promozione della lettura e della Biblioteca “sorella maggiore”, sensibilizza i cittadini sull’importanza del libro e sulla sua libera diffusione, sviluppa il senso di comunità attorno al libro e alla lettura.
Utilizzare la Minibiblioteca-Little Free Library è molto semplice. Le istruzioni per l’uso si trovano nel pannello posto al suo fianco. In due parole potremmo sintetizzare con “prendi un libro, lascia un libro!” e cioè: chiunque può prendere un libro dalla Minibiblioteca, lo può leggere sul posto oppure deve lasciarne un altro a disposizione degli altri lettori.
Alcuni ringraziamenti: grazie a Cipi, che ha sponsorizzato, sposandolo subito con entusiasmo, questo progetto! Grazie a Franco Lucca che, seguendo i modelli di quelle preesistenti, ha progettato, realizzato e posizionato la nostra Minibiblioteca-Little Free Library. Grazie ai ragazzi del Cdd e del Centro Archimede che l’hanno dipinta con i colori rosso e blu, quelli prevalenti nello stemma di Sannazzaro… e hanno aggiunto anche qualche delizioso decoupage. Grazie alle maestre e ai bambini della scuola primaria di Sannazzaro per la “catena umana passalibro”. Con la loro presenza l’inaugurazione ha acquistato il significato di un piccolo evento per la comunità con l’obiettivo di responsabilizzarli quali virtuali “custodi” di questo piccolo ma significativo bene pubblico.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: