A Scaldasole si va a “caccia di cultura”!

castello-di-scaldasoleLa biblioteca di Scaldasole organizza da tre anni un “weekend culturale” dedicato ai giovani lettori. Quest’anno per volontà della commissione e del Comune è nostra intenzione invitarvi a partecipare alla “Caccia alla cultura 2018” in agenda domenica 13 maggio.

La caccia alla cultura è una formula rivisitata della normale caccia al tesoro, con gruppi di ragazzi (fino alla terza media) che si sfidano per ottenere il premio finale. Una mappa indica i punti dove sono posti gli indovinelli. Lo scorso anno si sono sfidate le biblioteche di Scaldasole e di Pieve Albignola e dato il buon riscontro ottenuto dai ragazzi, seppur in una giornata piovosa, abbiamo deciso di estendere l’invito a TUTTE LE BIBLIOTECHE del Sistema bibliotecario della Lomellina.

Scaldasole intende organizzare un pullman per chi non ha possibilità di raggiungere il paese con mezzi propri. A carico dei partecipanti vi è la cifra del trasporto, in base ai partecipanti cadauno vi è il normale costo di prendere un pullman di linea che arrivi a Scaldasole. 

L’inizio è previsto per le 14.30: al termine sarà offerta una gustosa merenda a tutti i partecipanti. 

Durante la giornata vi sarà la possibilità di scoprire tante iniziative culturali organizzate, come la piazza del libro, visite guidate ai monumenti e molto altro. Per chi fosse interessato a partecipare il minimo per ogni squadra sono cinque componenti (una biblioteca può avere anche più squadre).

Vi invito a diffondere l’iniziativa tra i piccoli lettori.

Valerio Vecchi

De Agostino nuovo coordinatore di Sbl

Il dott. Umberto De Agostino (nella foto con Maria Forni e Laura Fedigatti) è il nuovo coordinatore del Sistema bibliotecario della Lomellina. L’incarico è stato assegnato con determina n. 5 del 28 febbraio 2018, firmato dal responsabile del servizio dott.ssa Antonella Ferrara. L’incarico avrà validità fino al 31 dicembre 2019.
«Ringrazio per la fiducia la Consulta dei sindaci del Sistema bibliotecario della Lomellina – commenta il neo coordinatore – Da oggi subito al lavoro anche per esaltare un patrimonio culturale di primo piano come le nostre biblioteche. Ho già incontrato il mio predecessore, dott. Francesco Serafini, che ho ringraziato per l’ottimo lavoro svolto in questi anni».

E’ pubblico il bando di concorso per il nuovo coordinatore

E’ stato pubblicato stamattina dal Comune di Mortara l’avviso di selezione per il nuovo coordinatore del Sistema Bibliotecario della Lomellina. Il testo del bando e la domanda di partecipazione sono disponibili a questo link.

Tra i requisiti richiesti vi sono competenze gestionali, relazionali, esperienza nel management in area pubblica e nel campo delle biblioteche, nonché la laurea (sarà data preferenza a lauree del settore umanistico/beni culturali). Il candidato, oltre alla domanda e al proprio curriculum, dovrà presentare una ipotesi di programma biennale di sviluppo del Sistema Bibliotecario della Lomellina. La scadenza per la presentazione delle domande è il 29 gennaio 2018.

 

La Consulta approva il bando per selezionare il prossimo coordinatore

Nella riunione di ieri sera al Civico 17 di Mortara, la Consulta – ovvero l’assemblea dei Sindaci dei Comuni aderenti al Sistema Bibliotecario della Lomellina – ha discusso e infine approvato la bozza definitiva del testo dell’avviso di selezione pubblica per l’incarico di coordinatore, elaborata dal Comune di Mortara e già approvata dal Comitato Tecnico lo scorso 27 novembre. L’incarico sarà biennale e quindi coprirà il 2018 e il 2019. Alla riunione ha partecipato anche il Segretario Comunale di Mortara, dott. Sergio Riera, che si è reso disponibile a chiarire alcuni dubbi da parte di alcuni amministratori presenti.  Il verbale della riunione è disponibile sul sito nell’Area Download.

A seguito di questa approvazione, il bando può procedere nel suo iter amministrativo e sarà pubblicato appena possibile dal Comune di Mortara, ente capofila del Sistema Bibliotecario della Lomellina.

A partire dal 1° gennaio e fino alla nomina del nuovo coordinatore, il referente tecnico per le attività del Sistema Bibliotecario sarà la dott.ssa Antonella Ferrara, funzionaria e responsabile della Biblioteca comunale di Mortara.

Serafini lascia l’incarico a fine anno, nel 2018 un nuovo coordinatore

Nella giornata di ieri si sono riuniti sia il Comitato tecnico che la Consulta, presso il Civico17 di Mortara.

Nella riunione dei bibliotecari, avvenuta la mattina, il coordinatore Francesco Serafini ha salutato i colleghi bibliotecari: come già annunciato nel Comitato tecnico dello scorso 11 settembre, il suo incarico terminerà a fine anno e Serafini non sarà più disponibile a ricandidarsi per via delle sue mutate disponibilità e condizioni lavorative. Dopo incontri, riunioni e attente riflessioni e valutazioni sui vari percorsi possibili, documentate dai verbali disponibili sulla sezione Area Download, il Comitato tecnico ha scelto di proporre alla Consulta la strada di una selezione pubblica per il solo incarico di coordinatore. Si è pensato anche all’esternalizzazione totale del Sistema Bibliotecario con un bando ad hoc, ma si è valutato che i politici territoriali non avrebbero gradito un tale percorso. Il Comitato tecnico ha anche approvato un bilancio previsionale 2018, per permettere al Sistema di avere uno strumento di gestione finanziaria già a inizio anno. Il verbale della riunione è disponibile nella sezione Area Download.


Il testo del bando di selezione per il nuovo coordinatore è stato oggetto di lavoro della riunione pomeridiana della Consulta (l’assemblea dei Sindaci), dove il Presidente Laura Mazzini e lo stesso Serafini hanno presentato la bozza dell’avviso di selezione.  La Consulta dei Sindaci si è riservata di prendersi più tempo per studiare alcuni aspetti del testo del bando, decidendo di aggiornare la seduta su questo tema al prossimo 5 dicembre, e chiedendo anche il supporto del Segretario comunale di Mortara. La Consulta ha invece approvato il bilancio previsionale 2018, che tra le altre misure conferma il rinnovo del servizio MedialibraryOnLine sia con il CSBNO che con il Comune di Pavia. Il verbale della riunione è disponibile nella sezione Area Download.

Orari estivi e chiusure delle biblioteche lomelline

A questo link è possibile scaricare un prospetto generale degli orari estivi e delle chiusure delle biblioteche aderenti al Sistema Bibliotecario della Lomellina.

Auguriamo una buona estate a tutti i nostri utenti, sempre in compagnia di una buona lettura, fonte di benessere mentale.

Volete restare sempre aggiornati sui nostri eventi?

Volete restare sempre aggiornati sugli eventi culturali e le iniziative organizzate dalle nostre biblioteche?

Il Sistema Bibliotecario della Lomellina ha diversi profili nei social network dove potete seguire le nostre iniziative: in particolare gli eventi sono pubblicati sulla pagina Facebook http://www.facebook.com/sistemabibliotecariolomellina.

In arrivo #Librivoro2017!

È in arrivo l’edizione 2017 di Librivoro, il consueto appuntamento con la gara tra giovani lettori organizzata dalle biblioteche del Sistema Bibliotecario della Lomellina!

Nelle prossime settimane verrano date maggiori informazioni su #Librivoro2017.

Intanto vi mostriamo in anteprima la locandina, opera del grafico Davide Molinaro e vi invitiamo a seguirci su questo blog e sui nostri social per i prossimi appuntamenti!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: