Archivi categoria: Informazioni istituzionali

Scaldasole ritorna nel Sistema Bibliotecario della Lomellina 

La Biblioteca comunale di Scaldasole ritorna a far parte del Sistema Bibliotecario della Lomellina. Il Comune di Scaldasole, fuoriuscito dalla convenzione nel 2013, ha decretato infatti il rientro nel Sistema con la delibera comunale n.32 del 27 aprile scorso.

Entro poco tempo anche i cittadini di Scaldasole potranno usufruire dei servizi portati dal Sistema Bibliotecario della Lomellina presso la propria locale biblioteca, tra i quali il prestito bibliotecario e l’accesso a MedialibraryOnLine.

Con il ritorno del Comune di Scaldasole, salgono a 24 le amministrazioni comunali aderenti al Sistema Bibliotecario della Lomellina e salgono a 27 le biblioteche lomelline che cooperano attraverso il Sistema.

Laura Mazzini nuovo Presidente del Sistema Bibliotecario della Lomellina

Laura Mazzini è stata eletta Presidente del Sistema Bibliotecario della Lomellina nella riunione della Consulta di lunedì 24 novembre.

L’elezione è avvenuta al seguito delle dimissioni volontarie dell’ex-presidente Mario Mainino, per ragioni personali.

Le Amministrazioni Comunali, i bibliotecari e il coordinatore ringraziano sentitamente Mario Mainino per gli sforzi dedicati al SBLom in un anno particolarmente difficile, e si felicitano con il nuovo Presidente Laura Mazzini per la sua elezione, esprimendo la massima collaborazione da qui in avanti.

Una vittoria degli utenti delle biblioteche. Ma manca ancora un tassello.

Schermata 10-2456590 alle 01.44.46

Cari utenti ed amici delle biblioteche della Lomellina,
sono felice di annunciarvi che, in una conferenza stampa tenutasi lo scorso venerdì e relazionata da alcuni articoli sulla stampa locale, l’Assessore alla Cultura della Provincia di Pavia Milena d’Imperio ha confermato gli investimenti della Provincia per l’anno 2014 e 2015 per il supporto informatico al Sistema bibliotecario integrato della Provincia di Pavia.
Questo è un grande risultato, ottenuto soprattutto dalla mobilitazione email di voi utenti delle biblioteche, che avete scritto all’Assessore quanto è importante per voi la vostra biblioteca e il servizio gratuito che vi viene offerto.
Ma non è ancora finita.
La Provincia, sui 100mila euro promessi, ne ha garantiti 60mila: ma deve esprimersi ancora sull’erogazione dei residui 40mila, trasferimenti verso i Sistemi che finanziano il servizio di interprestito tra biblioteche, cioé di trasporto libri tra una biblioteca e l’altra a seguito di prenotazioni da parte degli utenti.
Senza quel servizio bisognerà dire all’utente di andare da solo a recuperarsi il libro presso la biblioteca proprietaria, oppure chiedere di accollarsi il costo di una spedizione postale. Capite dunque che sarà poco utile avere confermato un software gestionale unico se poi la rete delle biblioteche non erogherà più gli stessi servizi.
Chiediamo dunque ancora a tutti i nostri utenti, i nostri amministratori e a tutti coloro che hanno a cuore le biblioteche pubbliche e i loro servizi di fare pressione scrivendo all’indirizzo email dell’Assessore alla Cultura milena.dimperio@provincia.pv.it.
Ci auguriamo davvero di non dover più ricorrere al vostro aiuto in futuro, sperando che la politica abbia imparato la lezione.

Un caro saluto a tutti voi

Francesco Serafini
coordinatore Sistema Bibliotecario della Lomellina
sistemabibliotecariolomellina@gmail.com

Provincia di Pavia, comunicato stampa: “Siamo senza risorse finanziarie per le biblioteche”

logo provincia

COMUNICATO STAMPA nr 95/13

SISTEMA BIBLIOTECARIO, SENZA RISORSE NON C’E’ FUTURO

L’Assessore alla Cultura D’Imperio: “La congiuntura sta mettendo a rischio il contratto con l’Università di Pavia. Non possiamo permetterci di perdere un servizio che rappresenta un eccellenza a livello nazionale”. La preoccupazione dei Presidenti dei Sistemi Bibliotecari di tutta la provincia.
Continua a leggere Provincia di Pavia, comunicato stampa: “Siamo senza risorse finanziarie per le biblioteche”

Dimissioni Presidente del Sistema Bibliotecario


Oggi, 17 luglio, il Presidente del Sistema Bibliotecario della Lomellina Alessandra De Vizzi ha presentato le sue dimissioni dalla carica per ragioni personali.
Il Coordinatore Francesco Serafini, gli Amministratori dei Comuni convenzionati e i bibliotecari tutti ringraziano la dott.ssa De Vizzi per il suo contributo, augurandole i migliori sviluppi nella propria attività e vita professionale.